Memories of a Dog

Daido Moriyama

Signed

£310.00

Disponibile

Descrizione

Memories of a Dog di Daido Moriyama. Prima edizione (2004). Prima impressione. Copertina rigida di medie dimensioni con copertina rigida in nuove condizioni. Edizione limitata di 100 copie. Questa è una prova d’artista ed è numerata 6/10. Firmato da Daido Moriyama al frontespizio. Nessun segno. Questo è un nuovo libro . Si prega di vedere le foto. PayPal accettato, per qualsiasi domanda si prega di mettersi in contatto.

A proposito di Memories of a Dog

Innanzitutto, le fotografie sono state selezionate da Moriyama per questa edizione. Rappresentano il lavoro che copre la sua carriera fino ad oggi. Questi saggi autobiografici, ampiamente considerati il ​​testo essenziale per comprendere Daido. Tuttavia, fino ad ora sono stati pubblicati solo in giapponese. In precedenza, i saggi di questo libro sono stati pubblicati per la prima volta in quindici fascicoli. Nel periodico giapponese Asahi Camera a partire dal 1983 e da allora sono stati pubblicati in forma di libro in Giappone con lo stesso titolo.

Per quei seguaci di lingua inglese del lavoro di Moriyama, questo libro di importanti saggi e fotografie approfondirà sicuramente la propria connessione con un corpo di lavoro permanente. Che è allo stesso tempo ossessionante e bello. Viceversa chiaro e quasi irriconoscibile, distante ed emotivamente conflittuale. Di conseguenza il genio di Moriyama diventa rapidamente evidente. Inoltre, gli scritti e le immagini si espandono su una visione potente come qualsiasi nella storia della fotografia.

A proposito di Diado Moriyama

Daidō Moriyama è un fotografo giapponese, nato nel 1938 ad Osaka. In primo luogo, ha studiato fotografia prima di trasferirsi a Tokyo nel 1961. Per cominciare, ha lavorato come assistente di Eikoh Hosoe, un fotografo e regista giapponese. Di conseguenza, ha iniziato a produrre la propria collezione di fotografie. Quindi, ha finito per raffigurare le aree dimenticate e il lato oscuro delle città. Poco dopo, i critici fotografici giapponesi gli hanno assegnato il New Artist Award.

Quindi, le immagini di Moriyama sono ora note per catturare il crollo della tradizione giapponese. Il suo lavoro cattura la vita durante e dopo l’occupazione americana del Giappone dopo la seconda guerra mondiale. In particolare gli effetti dell’industrializzazione e il conseguente cambiamento nella vita urbana. Le sue immagini si concentrano sulle aree lasciate indietro in una città in rapida evoluzione.

Ha ricevuto l’Infinity Award alla carriera dall’International Center of Photography di New York nel 2004 e l’Hasselblad Award nel 2019.

Link correlati

Altri libri di Daido Moriyama qui.

Altri libri di Terri Weifenbach qui.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg