The Box

Frederick Sommer

£75.00

Disponibile

Informazioni sul libro

Categories:,
Author:
Publisher:

COD: SBID_00176301 Categoria: Tag: ,

Descrizione

The Box di Frederick Sommer. Prima edizione (1994). Prima impressione. Set di 64 cartoncini di collage fotografici, contenuti in una scatola di plexiglass. Piccolo formato. Numerato. Il set è come nuovo, tuttavia c’è qualche lieve graffio sulla scatola. Si prega di vedere le foto. PayPal ha accettato, per qualsiasi domanda contattaci.

Informazioni su The Box

Frederick Sommer divenne famoso per i suoi austeri paesaggi e ritratti del deserto: una lepre appiattita del 1939, un ritratto di Max Ernst fusa con il lato di un edificio esposto alle intemperie. In seguito ha trasformato il suo fascino per ciò che ha definito “ eleganza della forma ” in direzioni sorprendenti: una serie di ritagli di carta drammaticamente illuminati dalla fine degli anni ’70 e i suoi collage di foto degli anni ’90, lavori meticolosi che incorporano disegni anatomici. The Box è una serie di 64 carte ordinate in modo casuale che i lettori possono ricomporre in un’unica sequenza / libro.

Biografia dell’artista

La vita peripatetica di Sommer (1905-1999) e il lavoro multiforme sfidano una facile classificazione. È nato in Italia da genitori di lingua tedesca, poi è cresciuto in Brasile e parlava correntemente cinque lingue quando ha conseguito il master in architettura del paesaggio presso la Cornell University. Nel 1931, dopo la diagnosi di tubercolosi, si trasferì definitivamente negli Stati Uniti con la moglie americana Frances (1904-1999). La coppia si stabilì poi nel 1935 nella piccola città di Prescott, in Arizona, dove Frances lavorava come assistente sociale. Lì, lontano dai poli culturali metropolitani, i due vissero per oltre sessant’anni. – National Gallery of Art

Link correlati

Altri libri di Frederick Sommer qui.

Altri libri di Terri Weifenbach qui.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg